25 Anni di esperienza

Progetto e realizzo orti privati, collettivi, terapeutici, seguo individualmente progetti di permacultura, che spaziano dalla casa alla creazione di margini ecologici.

Integro la permacultura con la geobiologia, l’elettrocoltura/agricoltura vibrazionale e la radioestesia, lavoro sul potere della forma e le geometrie sacre, la spiritualità intesa come collegamento con le energie sottili del mondo naturale. Amo la mitologia, l’astrologia e le uso per collegare la nostra storia alla progettazione dei giardini, costruendo anche percorsi evolutivi col mio sposo, numerologo dell’Anima Diego Salvalajo, chiamati Giardini dell’Anima, integrando tutti i nostri talenti.

Adoro scrivere aneddoti di vita collegati alla Natura, sogno di avere una casa nel Bosco che sia un centro di Permacultura e Spiritualità , dove accogliere anime simili e rispettose della Madre.

prefix_imageChi sono

Piccola Permacultrice
dell'Anima

Insegno Agricoltura Sinergica, applico la Permacultura ad ogni ambito di vita, conduco le comunità di persone nel progettare un percorso di cambiamento attraverso i principi della permacultura, le sue etiche e l’assunzione di responsabilità.

Sono un Sagittario ascendente Capricorno, in realtà Ofiuco, intreccio  i miei talenti , la conduzione di gruppi, il playback theatre, stimolando ognuno ad essere creatore del proprio creativo cambio di Vita.

Mi piace definirmi ortista artistica, piccola curandera dell’anima, l’orto è lo strumento più vicino per riavvicinarci alla Terra , a Madre Natura ed al Creato. Uso tecniche naturali di rigenerazione del suolo, osservo i cambiamenti dentro e fuori di me, per condurre le persone a realizzare i propri sogni concreti, punto all’autosufficienza e alla creazione di relazioni sane.

prefix_imageUn po' di me...

Erbe Scalze

 

Ero una bambina magra che camminava sempre a piedi nudi nel cortile e nell’orto di casa, capelli lunghi e ciocche biondissime intrecciate al biondo scuro, gli insetti amici di un’infanzia passata da terza figlia, con fratelli troppo grandi perché giocassero con me e la ricerca di alleati, che ho ritrovato negli animali e nel mio vicino di casa Davide, fratello di avventure e giochi semplici, formativi della mia anima.

Mi guardavo allo specchio e mi chiedevo da che mondo provenissi…cercavo di cogliere la goccia di rugiada sulle foglie al mattino, presto, d’estate…ho sempre dormito poco, come si poteva dormire quando fuori c’era la frescura del mattino ancora addormentato?

Mi commuovo a pensare a quel tempo, se potessi tornerei indietro, per abbracciarmi forte, ma proprio forte e per tanto tempo…

Work Process

We Complete Every
Step Carefully

1

Lorem Ipsum is simply dummy text of free available market typesetting industry has been the

2400
3

Lorem Ipsum is simply dummy text of free available market typesetting industry has been the

2401
2

Lorem Ipsum is simply dummy text of free available market typesetting industry has been the

2399
4

Lorem Ipsum is simply dummy text of free available market typesetting industry has been the

La mia complessità di adesso si è sedimentata strato dopo strato, già nei primi anni, nel tentativo di salvare i lombrichi negli acquazzoni, le gare con le lumache e l’oppormi alle sevizie degli altri bambini nei confronti degli animali…
Mi sentivo dentro ogni foglia di portulaca, ortensia, nei rapanelli raccolti dal mio papà, contadino quando non era funzionario alla Fiat, lui che a sette anni pascolava già le mucche e a dodici andava a scuola a Torino, appena orfano di mamma, morta troppo presto, percorreva strade di campagna col buio in bicicletta senza paura, perché nel cimitero che attraversava ci stava lei, la sua mamma.
Raggiungeva la stazione a cinque chilometri, lui che mi ha insegnato la dolcezza e l’ironia della vita, ma anche la pesantezza e profondità delle emozioni…
Come gli strati di humus, in un orto naturale, così si sono strutturate la mia anima e la mia parte spirituale, mescolata alla sensibilità, negli anni e nelle sventure, ringrazio soprattutto i dolori profondi e lancinanti che hanno fatto di me la donna che sono .Troppo intrecciata per essere
compresa a fondo, persino da me stessa, figurati da un uomo…a volte li capisco e sono
compassionevole , perché so che deve essere veramente un progetto impegnativo amarmi…sono un sistema complesso in cammino, sicuramente la monocoltura non mi appartiene!

Sono ritornata alla Terra e alla Natura grazie a Siddharta, che mi ha preso per mano, lui bambino speciale, il mio primogenito che ha avuto il compito, da anima antica quale è, di riportarmi a Casa, quando mi stavo perdendo nella frenesia del mondo… abbiamo riguardato gli insetti e alzato lo sguardo al Cielo, a scrutare il volo degli uccelli, come piccolo augure e mi sono rispecchiata nei suoi occhi cerulei, come i pomeriggi d’estate senza nuvole , essere diventata Madre sua e di Lorenzo mi ha ridato la dimensione originaria di Cura… piccola curandera dell’anima…

Ed è qua che inizia la mia storia…

Saltando come una cavalletta, in perenne ricerca di me attraverso l’incontro con l’altro, in perenne corsa per prendere per mano anime perse e ai margini, che strutturavano pezzo per pezzo i miei di margini e in una danza gioiosa dipingere quell’ideale di comunità che vive dentro il mio cuore…
Sono una contadinanarchica scalza…

Contact Us

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus voluptatem accusantium doloremque laudantium totam reaperiam eaque ipsa quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo.

Scrivi quello che stai cercando:

YOUR CART

No products in the cart.
X